Manuale d'uso

Q: Risoluzione e dimensioni del file

I file immagine hanno delle caratteristiche che ne determinano la qualità e la versatilità di utilizzo. Innanzitutto la risoluzione, misurata in dpi (dot per inch - punti per pollice), che specifica quanti pixel di immagine verranno stampati per ogni pollice (2,54 cm) della fotografia; naturalmente più è alto questo numero maggiore sarà il dettaglio della fotografia. I monitor oggi in commercio utilizzano una risoluzione tipica di 72 dpi, mentre le stampanti richiedono 300 dpi per avere un risultato ottimale. Le dimensioni invece specificano quanti pixel reali formano il file, cioè quanti punti distinti compongono l'immagine in altezza e quanti in lunghezza. Risoluzione e dimensioni però non sono gli unici parametri che qualificano un'immagine; molto dipende anche da come una periferica di input (fotocamera digitale) acquisisce i pixel che compongono la fotografia.